Stati Uniti, sparatoria a una festa di compleanno: 7 morti in Colorado

Lunedì 10 Maggio 2021
Stati Uniti, sparatoria in una festa di compleanno: 7 morti in Colorado

Sette persone sono morte in una sparatoria nel corso di una festa di compleanno in una casa privata a Colorado Springs, in Colorado. La polizia ha risposto a una chiamata intorno alle 12.18 locali, al loro arrivo gli agenti hanno trovato sei persone morte, mentre un'altra persona gravemente ferita è deceduta in un secondo momento in ospedale. L'uomo sospettato di aver aperto il fuoco sarebbe il fidanzato di una delle donne tra le vittime. Dopo aver sparato alla feste l'uomo si è tolto la vita. Tutte le vittime sono adulti, i bambini sono tutti illesi e sono stati affidati ai parenti.

New York, un morto e due feriti in una sparatoria in un negozio a Long Island

«Oggi ci troviamo a piangere la perdita di vite umane e a pregare solennemente per coloro che sono stati feriti e per coloro che hanno perso i familiari in un atto di violenza insensato», ha detto il sindaco di Colorado Springs John Suthers. «Le parole - ha detto il capo della polizia Vince Niski - non sono sufficienti per descrivere la tragedia avvenuta questa mattina. Come capo della polizia, come marito, come padre, come nonno, come membro di questa comunità, il mio cuore si spezza per le famiglie che hanno perso qualcuno che amano e per i bambini che hanno perso i loro genitori. Dagli agenti che hanno risposto alla sparatoria agli investigatori ancora sulla scena, siamo rimasti tutti incredibilmente scossi. Questo è qualcosa che speri non accada mai nella tua comunità, nel luogo che chiami casa».

Ultimo aggiornamento: 12:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA