Castrazione chimica, Salvini torna all'attacco: «Buona pratica da adottare anche in Italia»

Matteo Salvini non molla: «In uno Stato degli Usa hanno approvato la castrazione chimica per chi violenta i minori di 13 anni. Un modo per prevenire altre violenze e intervenire su persone evidentemente malate, oltre che col carcere anche con una cura farmacologica. Sono convinto - dice il leader della Lega - sia una buona pratica da adottare anche in Italia, come la Lega propone da anni». L'intervento doveva entrare con un emendamento nel codice rosso contro la violenza sulle donne, ma alla fine saltò per la mancata intesa con il M5S. Adesso Salvini torna all'attacco.  

Alabama, dopo lo stop all'aborto al via la castrazione chimica per chi abusa di minori di 13 anni

 
Martedì 11 Giugno 2019, 11:55 - Ultimo aggiornamento: 11-06-2019 12:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-06-11 13:17:52
#applausi.

QUICKMAP