Ferragni attacca il centrodestra su Instagram, La Russa risponde: «Tre mesi di silenzio se i tuoi perdono»

Chiara Ferragni attacca il centrodestra su Instagram, La Russa risponde: «Tre mesi di silenzio se i suoi perdono»
Chiara Ferragni attacca il centrodestra su Instagram, La Russa risponde: «Tre mesi di silenzio se i suoi perdono»
Mercoledì 14 Settembre 2022, 21:00 - Ultimo agg. 21:52
3 Minuti di Lettura

«Fate sentire la vostra voce il 25 settembre». Chiara Ferragni torna a parlare di politica condividendo tra le sue storie Instagram un post del profilo "apriteilcervello", pagina che si definisce «antifascista, antirazzista e support Lgbt+». «Da leggere tutto», dice l'influencer, che a fine agosto aveva criticato Fratelli d'Italia sull'aborto negato nelle Marche.

Chiara Ferragni, attacca il centrodestra sull’aborto: «Con FdI interruzioni di gravidanza a rischio». La replica: è falso

Chiara Ferragni e il post contro il centrodestra

Questa volta la Ferragni si limita soltanto a condividere il post, che torna tra l'altro a criticare il centrodestra: «I partiti di Salvini, Meloni, Berlusconi - si legge - sono gli stessi che poche settimane fa al Parlamento europeo hanno votato contro una risoluzione che chiedeva di condannare l'abolizione del diritto di aborto negli Stati Uniti». L'invito del post è a «combattere l'apatia», arrivando a dire: «Le elezioni, che per molti porteranno alla formazione di un nuovo "governo corrotto", per milioni di noi sono l'inizio di tutt'altro».

La Russa risponde: «Se i suoi perdono, silenzio social per 3 mesi»

Una replica alla Ferragni è arrivata da Ignazio La Russa, senatore di Fratelli d'Italia: «Nel "vecchio governo corrotto" (a cui fa riferimento Ferragni in una parte del messaggio, ndr) di sicuro Fratelli d'Italia non c'era, mentre da 10 anni nei governi ci sono sempre stati, senza aver mai vinto, tutti gli amici politici della Ferragni. Se erano corrotti? Lo afferma la Ferragni. Di sicuro erano l'opposto del bene». La Russa passa poi al contrattacco: «E sfido la Ferragni a tre mesi di silenzio social se perdono quelli che lei sponsorizza. Accetta la scommessa o sa che perderebbe una montagna di soldi guadagnati senza merito?».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA