LUIGI DI MAIO

Il leader M5S a Londra, ma i maggiori investitori disertano l'incontro: il giallo larghe intese

Giovedì 1 Febbraio 2018 di Cristina Marconi
Il leader M5S a Londra, ma i maggiori investitori disertano l'incontro: il giallo larghe intese
«Non siamo populisti». Un partito moderato, «dall'altra parte» rispetto all'antico alleato euroscettico Ukip, aperto ad un ventaglio ampio di alleanze e pronto a lanciare, la sera del 4 marzo, un «appello pubblico a tutti i partiti per evitare che l'Italia sprofondi nel caos». Così il candidato premier dei Cinque Stelle Luigi Di Maio ha presentato il suo partito agli investitori che ha incontrato ieri nella capitale britannica e le cui...
Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 2 Febbraio, 10:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA