Riace, il sindaco sospeso Lucano
si ricandida a consigliere

Mimmo Lucano
ARTICOLI CORRELATI
Si ricandida come consigliere comunale Mimmo Lucano, il sindaco sospeso di Riace, il centro della Locride indicato negli ultimi anni come modello di accoglienza e integrazione dei migranti.

LEGGI ANCHE Mimmo Lucano, nuova inchiesta per truffa e falso. Divieto di dimora a Riace esteso di un anno

Lucano, attualmente sottoposto a divieto di dimora e rinviato a giudizio nell'ambito di un'inchiesta della Procura di Locri, correrà con la lista «Il cielo sopra Riace», che candida a sindaco Maria Spanò, assessore uscente ai Lavori pubblici. I candidati a consigliere della lista sono in tutto 11.
Sabato 27 Aprile 2019, 15:37 - Ultimo aggiornamento: 29 Aprile, 10:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2019-04-28 15:56:41
meglio scrivere modello di sfruttamento di clandestini e frede delle casse di stato.
2019-04-28 10:55:04
Lucano non mollare
2019-04-28 09:21:27
Mimmo ha dato fastidio a chi specula sui migranti e questo per tanti è grave. Possibile che in tre anni il prefetto di Locri non sia riuscito a metter su accuse valide per un accusato di truffa e concussione per processarlo? in una zona dove tutti sanno di tutti!!!!! Il vero problema è che di paesetti con case abbandonate in Italia ce ne sono tanti e se tutti i sindaci facessero come Mimmo sarebbe finita la pacchia per troppe cooperative che gestiscono i migranti. Io ve ne posso segnalare uno: Serrone in provincia di Frosinone dove il vecchio paesetto composto da casette arroccate costruite in pietra su una parete verticale che se viene giù quella più in alto vengono giù tutte, è spopolato, ci saranno 10 persone. Gli abitanti di Serrone non se la prendano a male ma o ristrutturano il vecchio paese che sta andando in rovina o quello di Mimmo è l'unico modo per ridargli una parvenza di vita.
2019-04-28 03:12:39
ma lo può fare?????? cosa dice la legge????? qui è tutta una barzelletta

QUICKMAP