Silenzio-assenso per la donazione degli organi, arriva la svolta

ARTICOLI CORRELATI
di Ettore Mautone

  • 2140
Trapianti e donazioni di organi e tessuti: il ministero della Salute compie un passo decisivo verso l'attuazione del principio del silenzio assenso, uno dei cardini della legge 91 del 1999, la norma quadro che in Italia ha disciplinato le attività di trapianto ma orfana, a distanza di venti anni, del decreto attuativo relativo al principio che farebbe di ciascuno di noi un donatore dopo la morte se in vita non avessimo espresso alcuna volontà. Un passo cruciale, il decreto appena firmato dal ministro della Salute Giulia Grillo ma non ancora definitivo.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Martedì 20 Agosto 2019, 07:30 - Ultimo aggiornamento: 20-08-2019 13:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP