Vaccino, Malta prima in Europa per numero di somministrazioni, Italia 17esima: la classifica completa

Giovedì 18 Marzo 2021
Vaccino, Malta prima in Europa per numero di somministrazioni, Italia 17esima: la classifica completa

È la piccola Malta ad occupare il gradino più alto del podio europeo registrando la più alta percentuale di persone sottoposte al vaccino anti Covid-19. Solo un diciassettesimo posto, invece, spetta all'Italia secondo i dati raccolti da Our World in Data e aggiornati al 16 marzo 2021. La classifica dei paesi europei è stilata considerando la percentuale della popolazione che ha ricevuto negli scorsi mesi almeno una dose di vaccino.

Al primo posto, Malta ha somministrato l'iniezione immunizzante al 19,4% della sua popolazione, seguita da Ungheria con il 14,5% e Cipro con il 13,3%. Al quarto posto la Finlandia che ha sottoposto almeno la prima dose di vaccino all'11% dei suoi cittadini. Seguono Estonia (10,7%), Danimarca (10,2%), Lituania (9,8%), Irlanda (9,2%), Austria (8,9%), Grecia (8,6%) con la stessa percentuale della Spagna, Slovenia (8,5%), Svezia (8,4%), Portogallo (8,3%), e poi ancora Germania (8,2%), Olanda (8,1%) e Italia, al diciassettesimo posto con l'8,1% di popolazione sottoposta ad almeno una dose di vaccino. 

 

Sorprendono poi, nelle posizioni più basse della classifica, la Francia, al ventesimo posto con solo il 7,8% di cittadini sottoposti all'iniezione e il Belgio al ventireesimo posto con il 6,9%.

 

A livello mondiale è invece Israele ad avere la prima posizione per percentuale di persone sottoposte ad almeno una dose di vaccino. Qui il 59,4% dei cittadini ha ricevuto il farmaco immunizzante. Al secondo posto seguono gli Emirati Arabi Uniti (35,2% al 23 febbraio) e la Gran Bretagna (36,6%). 

Diversa la classifica mondiale nell'avanzamento della campagna vaccinale anti Covid, se si considera invece il numero di vaccinazioni effettuate in termini assoluti. Al primo posto qui troviamo gli Stati Uniti, seguiti da Cina e India. Negli Stati Uniti sono più di 110 milioni le dosi di vaccino somministrate.

Ultimo aggiornamento: 17:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA