Roma, violenta figlia disabile dell'ex moglie: arrestato peruviano scappato a Torino

Roma, violenta figlia disabile dell'ex moglie: arrestato peruviano scappato a Torino
ARTICOLI CORRELATI
0
  • 213
Avrebbe violentato la figlia disabile dell'ex moglie per poi fuggire a Torino. Gli uomini della Squadra Mobile di Roma hanno arrestato S.J.R, peruviano di 56 anni, gravemente indiziato per il reato di violenza sessuale aggravata.

Attira la bimba di 9 anni nel parcheggio del ristorante, poi la violenza sessuale: arrestato 71enne

L'uomo ha approfittato delle condizioni di inferiorità fisica e psichica della ragazza, affetta da una gravissima malattia che le ha impedito ogni difesa, costringendola a subire reiterati atti sessuali, provocandole anche lesioni personali.

Le approfondite indagini della IV sezione della Squadra Mobile, dirette dai magistrati del Gruppo Antiviolenza della Procura di Roma, hanno permesso di accertare la gravità e spregiudicatezza dei comportamenti di S.J.R: l'uomo è stato rintracciato dagli investigatori romani nella città di Torino, dove si era rifugiato a seguito dei fatti. Per lui si sono aperte le porte del carcere della Casa Circondariale Lorusso e Cotugno. 
Sabato 15 Giugno 2019, 12:49 - Ultimo aggiornamento: 15-06-2019 17:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP