«Stanno sequestrando una bimba»,
e nel paese scatta la psicosi

di Katiuscia Stio

0
  • 26
ALTAVILLA SILENTINA - Paura per un possibile tentato sequestro di persona in danno di una minore nella piccola frazione di Cerrelli. L’allarme lanciato da una conoscente della probabile vittima ha scatenato apprensione e timori tra i genitori dei piccoli che frequentano la zona e in buona parte del territorio tra Albanella e Altavilla. La minore è scossa, spaventata. Moltissime le telefonate alla locale stazione dei carabinieri, chiedendo più controllo e sicurezza. Indagini a tappeto delle forze dell’ordine. Acquisiti e visionati i filmati delle telecamere posizionate presso l’abitazione della minore, e quelle comunali. Ascoltate testimonianze di genitori e cittadini. 
Sabato 22 Settembre 2018, 07:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP