Campania, sviluppo delle aree interne:
arrivano Conte e Provenzano

Giovedì 14 Novembre 2019 di Antonietta Nicodemo
Fissata la data per la visita a Sud di Salerno del presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte. Sarà il 29 novembre a Vallo della Lucania insieme al Ministro per il Sud Giuseppe Provenzano. L’incontro, promosso dal presidente della Fondazione Grande Lucania il sen. Franco Castiello, servirà a definire per le aree interne del Cilento e del Vallo di Diano le strategie da adottare per contrastare lo spopolamento e quindi per favorire lo sviluppo economico e sociale dei piccoli comuni. Sul tavolo di discussione finirà il manifesto sottoscritto da 100 Sindaci. Un documento che suggerisce ai due esponenti del Governo le azioni da compiere . Nella lunga lista una serie di interventi infra strutturali “ fondamentali – spiega Castiello – per la crescita del nostro territorio “.

Il congresso con Conte e Provenzano si terra presso l’auditorium De Berardinis a Vallo della Lucania. Per il momento non sono previste tappe in altri comuni o incontri istituzionali. “E’ probabile che ci sarà il tempo per una visita presso l’ospedale San Luca – afferma Castiello alla nostra redazione- ma ancora nulla è stato programmato in tal senso. A noi interessa che il Governo prima della redazione del piano strategico straordinario per il Sud venga informato delle nostre esigenze. Non sarà una passerella politica. Il congresso a Vallo con il presidente del consiglio e il Ministro per il Sud sarà un momento di confronto sui punti chiave indicati nel nostro manifesto, che sintetizzano le richieste del Cilento e del Diano per provare a ripopolare le aree interne". © RIPRODUZIONE RISERVATA