Il cilentano che vuole vincere
le elezioni in Malawi (e può farcerla)

di ​Carmela Santi

È originario di Vallo della Lucania il cilentano che vuole vincere le elezioni nel Malawi. Roberto Esposito, blogger ed autore ha tutte le carte in regole e soprattutto l’ambizione di riuscire nell’impresa. Ma cosa c’entra Esposito con le elezioni politiche nel Malawi? Nulla fino a poche settimane fa, quando Roberto ha diffuso sul suo blog e sui suoi canali social un video  in cui annuncia di voler vincere le elezioni nel Malawi e che Isaiah Sunganimoyo sarà il suo candidato.

Ma andiamo con ordine e facciamo un salto oltreoceano. Tra poco meno di un mese, il 21 maggio nel Malawi ci saranno le elezioni presidenziali e i cittadini voteranno per eleggere il nuovo governo e il nuovo Parlamento. Tra i candidati per la corsa al Parlamento dello stato africano c’è Isaiah Emmanuel Sunganimoyo, 41enne sposato e con tre figli, che gestisce un’organizzazione nata per prendersi cura dei bambini orfani, facendoli crescere in condizioni dignitose e offrendogli un’istruzione per dargli la possibilità di ottenere le stesse opportunità di vita di tutti gli altri bambini. Isaiah non è un candidato qualunque, e pur presentandosi come candidato indipendente senza nessun partito alle spalle e senza aver mai fatto politica nella sua vita, oggi è tra i favoriti secondo i sondaggi ma soprattutto uno dei più amati e sostenuti da chi vive nei villaggi del distretto di Dedza. Al suo fianco ma ad oltre 10mila chilometri di distanza c’è Roberto Esposito,  già noto per aver fondato startup di successo come DeRev, Giffoni Innovation Hub e Forekeep, e seguitissimo sui social media con Facebook  ed Instagram dove con le sue iniziative virali è anche entrato nel Guinness World Records, inserito tra i Digital Democracy Leaders dal Parlamento Europeo e recentemente nominato nei 10 Italian Leaders. Qualche settimana fa l’annuncio della candidati grazie alla collaborazione in rete tra i due protagonisti di questa storia. 
Giovedì 25 Aprile 2019, 06:30 - Ultimo aggiornamento: 25-04-2019 07:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2019-04-25 15:21:34
un talento e un'eccellenza del cilento e della campania che non sappiamo riconoscere e valorizzare nella nostra terra, mentre fuori riceve premi e conquista grandi successi nel mondo. in bocca al lupo
2019-04-25 13:02:56
Prima di tutto il Malawi è in Africa.. perciò dire "oltreoceano" è sbagliato... :-) poi non ho capito come possa far vincere il suo candidato col suo blog visto che il Malawi purtroppo è tra i paesi più poveri dell'Africa ( e del mondo) e praticamente la quasi totalità della popolazione non ha nessun accesso ad internet..... forse l'articolista è amico del blogger... :-)
2019-04-25 15:32:36
Il classico commento di chi parla senza nemmeno aver guardato il video di questa iniziativa: avresti scoperto che non sta aiutando il candidato "con il suo blog" ma anzi specifica che tutte le attività sono offline, e riguardano la strategia politica, il programma elettorale e la raccolta di fondi per finanziare mezzi di trasporto, acqua potabile, elettricità, istruzione, sanità e aiutare la popolazione di quei villaggi, proprio perchè si tratta di uno dei paesi più poveri del mondo.
2019-04-26 08:38:42
Prima di dire "chi parla senza guardare il video" il mio commento è fatto in relazione all'articolo... se poi questo è fatto con i piedi, a partire da oltreoceano ( stiamo parlando di giornalisti...) e non è esplicativo non è colpa mia... non sono tenuto ad andare a cercare un video in rete se non esso non è presente nell'articolo o almeno un suo link... mi baso su quello enunciato nel pezzo.

QUICKMAP