Salerno, sequestrate frutta e verdura
in vendita senza autorizzazioni

Nella mattinata di oggi personale della polizia sunicipale di Salerno, unitamente a personale del nucleo radiomobile dei carabinieri, al fine di reprimere il commercio ambulante abusivo sul territorio comunale, ha eseguito interventi mirati nella zona orientale di Salerno, provvedendo a sequestrare diversi quintali di frutta e verdura a tre venditori abusivi. In particolare sono state sequestrate complessivamente 96 cassette di frutta e verdura, per un totale di 253 chili di merce che è stata interamente devoluta a due associazioni del territorio.
Mercoledì 10 Aprile 2019, 14:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP