Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Omicron, Gran Bretagna approva il booster Moderna aggiornato per le varianti: è il primo paese

Lunedì 15 Agosto 2022
Covid, Regno Unito: approvato il booster Moderna aggiornato per le varianti

L'Agenzia di regolamentazione dei medicinali e dei prodotti sanitari (Mhra) ha autorizzato il vaccino di Moderna, che prende di mira il ceppo Covid originale e la variante Omicron. In Gran Bretagna, dunque, è stato approvato un nuovo booster per gli adulti contro il Covid che potrebbe richiedere la somministrazione solo una volta all'anno. Conosciuta come mRNA-1273.214, la dose è una versione aggiornata del vaccino Moderna che è già in uso per la prima, la seconda e la dose di richiamo.

Vaccino adattato a Omicron, come funziona

Il direttore medico di Moderna, il dottor Paul Burton, in precedenza aveva affermato che il nuovo vaccino può aumentare gli anticorpi di una persona a livelli così elevati che potrebbe essere necessaria una somministrazione solo una volta l'anno. Stephane Bancel, amministratore delegato di Moderna, lo ha descritto come un «vaccino Covid-19 di nuova generazione» che svolgerà un «ruolo importante nella protezione delle persone nel Regno Unito dal Covid-19» durante l'inverno. L'Mhra ha affermato che gli effetti collaterali del vaccino sono gli stessi di quelli osservati nella dose di richiamo originale di Moderna ed erano in genere lievi. Moderna ha affermato di aver anche completato le sue domande per l'approvazione normativa del booster in Australia, Canada e Ue.

Ultimo aggiornamento: 19:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA