Meghan Markle e Harry non torneranno in Inghilterra: il battesimo della figlia Lilibet si farà negli Stati Uniti

Una fonte al Telegraph esclude che i due tornino in patria per il sacramento alla secondogenita

Martedì 12 Ottobre 2021
Meghan e Harry non torneranno in Inghilterra: il battesimo della figlia Lilibet si farà negli Stati Uniti

Niente battesimo in Gran Bretagna per la piccola Lilibet, secondogenita di Meghan Markle e del principe Harry. Secono i beninformati, la coppia sarebbe potuta tornare per far battezzare la piccola come successo per il loro figlio Archie, ma sembra proprio che la cosa non si farà.

Meghan Markle regina di stile: la sua borsa Dior creata per Lady D va subito sold out (nonostante il prezzo)

Meghan e Harry con Archie e Lilibet dalla Regina Elisabetta: a Natale la reunion dei Windsor

«Non ci sarà un battesimo nel Regno Unito», ha spiegato una fonte al Telegraph. Lillibet Diana quindi sarà probabilmente battezzata negli Stati Uniti, in una Chiesa episcopale in California. Questo perché la coppia non tornerà nel Regno Unito nemmeno per la feta in onore della principessa Diana, quello che i più additano come l'ennesimo sgarbo verso il fratello di Harry, William. A questo punto Lillibet non sarebbe considerata un membro della Chiesa di Inghilterra. 

 

Harry e Meghan, il dettaglio sulla loro fuga: colpa della Regina, la foto che non hanno mandato giù

Video

 

Ultimo aggiornamento: 13 Ottobre, 10:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA