Original Marines è l’Insegna web dell’anno 2021-2022 per la categoria abbigliamento bambino

Lunedì 15 Novembre 2021
Original Marines è l’Insegna web dell’anno 2021-2022 per la categoria abbigliamento bambino

Original Marines, azienda leader nel settore dell’abbigliamento per bambini, vince il premio Insegna Web dell’anno per la categoria abbigliamento bambino alla XIV edizione di “Insegna dell’Anno”, il prestigioso riconoscimento che premia i brand commerciali più amati dai consumatori.

«Siamo orgogliosi che i consumatori ci abbiamo scelto anche quest’anno. Questo riconoscimento dimostra come i valori che ci ispirano siano stati pienamente percepiti e condivisi dagli utenti che continuano a darci fiducia. È un risultato importante che premia il lavoro fatto dall’azienda in ambiti diversi: dalla strategia multicanale al prodotto, dai punti vendita all’e-commerce, dalle iniziative di Csr alla comunicazione» commenta Rocco Rella, International sales, marketing e e-commerce director di Original Marines.

Insegna dell’anno, versione italiana di Retailer of the Year, la più grande indagine tra consumatori in Europa, è uno strumento che contribuisce positivamente a rafforzare il rapporto tra brand e consumatori e consente ai retailer di verificare il proprio posizionamento percepito rispetto alla media del settore di appartenenza. Il risultato dell’indagine rappresenta fedelmente il giudizio dei consumatori che hanno partecipato per eleggere, tra 27 categorie merceologiche, le catene di negozi che meglio hanno saputo catturare attenzione e interesse, offrire servizi unici e personalizzati e mantenere elevata la qualità dei prodotti.

Video

Insegna dell’anno ha scelto, inoltre, quest’anno, di dare il proprio contributo al progetto “Aiutaci a creare un mondo più verde” donando un albero ogni 5.000 voti ricevuti a H-farm, un polo tecnologico internazionale per l'istruzione che attualmente ospita 1500 ragazzi e uno spazio dedicato alle start-up di tecnologie digitali. L’innovativo ecosistema si trova a Ca’ Tron, in provincia di Treviso, in uno spazio di 51 ettari, di cui 40 dedicati a parco e zona boschiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA