Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Paola Turani e lo sfogo da mamma sui social. Haters scatenati: «Hai voluto un figlio, ora ti lamenti?»

Mercoledì 13 Luglio 2022
Paola Turani e lo sfogo da mamma sui social. Haters scatenati: «Hai voluto un figlio, ora ti lamenti?»

Paola Turani si è lasciata andare a uno sfogo sui social ed è stata presa di mira dagli hater. La nota modella e influencer aveva commosso tutti per la sua storia, quando ha raccontato di essere rimasta incinta naturalmente, dopo 8 anni di tentativi e poco prima di iniziare il percorso di fecondazione assistita. Dopo la nascita del figlio Enea il suo social si è riempito di scorci di vita da mamma, ma Paola ha voluto mostrare cosa c'è dietro foro e video.

Come sempre quanto mostrato sui social non è vero al 100% e Paola ha raccontato quanto sia difficile essere madre, quanto sia impegnativo gestire un bambino vivace come il suo, che ha 9 mesi, uno sfogo che tante mamme potranno condividere ma che le è costato una pioggia di insulti. La Turani nelle sue storie ha spiegato: «L'ultima volta che siamo saliti Enea aveva solo 2 mesi e mezzo e la gestione era davvero molto più semplice! Mangiava e dormiva e stop... adesso il ragazzo è bello impegnativo» ha confidato ai follower. «Questi 9 mesi ci hanno messi a dura prova», ha aggiunto spiegando che Enea è un bambino molto vivace che ama raccogliere cose da terra, che si arrampica ovunque: «Non sta fermo un secondo... La sua missione è cercare delle scale per fare avanti e indietro, poi si cappotta, poi piange e poi vuole venire in braccio, e poi vuole stare per terra perché dopo tre secondi si stufa... io sono tornata esausta». 

Paola ha riassunto quello che molte mamme e papà sanno, che essere genitori non è sempre facile e spesso è molto stancante, ma su di lei sono piovute moltissime critiche. Diversi utenti l'hanno accusata di essere superficiale, di aver creduto che un figlio fosse un animale, di essere ingiusta verso suo figlio solo perché desidera fare vacanze in pace, di aver voluto tanto qualcosa e ora di non saperlo apprezzare. Molte cattiverie che hanno sconvolto Paola che ha sottolineato come a volte bisognerebbe essere più empatici. L'influencer ha poi replicato: «a quando è nato Enea sono rinata anch'io, non sono mai stata così felice... Farei cambio con la vita di prima? No. Mai. Si può però affermare che in certi momenti è più impegnativo e non è così facile come sembra? Eccome! Perché alcune persone si scandalizzano per queste affermazioni? Non lo so... Alcune persone si lamentano della perfezione sui social, ma se sei sincera e dici la verità ti massacrano».

Ultimo aggiornamento: 14 Luglio, 15:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA