Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Russia, l'iniziativa del TikToker: «Abbracciami se sei contro la guerra». Il gesto dell'anziano veterano commuove

Domenica 27 Febbraio 2022
Russia, l'iniziativa del TikToker: «Abbracciami se sei contro la guerra». Il gesto dell'anziano veterano commuove

Si è posizionato di fronte alla metro di Mosca Kolomenskaya con un cartello con le bandiere russe e ucraine e la scritta: «Se sei contro la guerra abbracciami». È l'iniziativa diventata virale di Alex Medved, un TikToker russo da 1,7 milioni di follower, per dimostrare (e raccogliere) dissenso alla guerra avviata da Vladimir Putin

Guerra Russia Ucraina, i soldati eroi dell'Isola dei serpenti potrebbero essere vivi: «I russi li hanno portati via»

Ucraina, diretta. Bombe su Kiev, esplosione nel centro di Kharkiv. Mosca: pronti a negoziati in Bielorussia. Zelensky: «È genocidio»

L'abbraccio dell'anziano veterano

Qualcuno legge il cartello con curiosità ma poi preferisce tirare dritto: d'altra parte c'è il Covid e gli abbracci non sono poi così scontati. Ma commuove il gesto di un anziano signore che passa sorridente, legge il cartello con interesse e dà una pacca sulla spalla al giovane Alex. «Io la guerra l'ho vissuta», dice mostrando alcune dita amputate e sostituite con delle protesi. 

Dopo di lui, in molti tra adulti e bambini si sono fermati ad abbracciare il TikToker: dai bimbi con gli zaini in spalla diretti a scuola alle persone che vanno a fare la spesa. 

Ultimo aggiornamento: 14:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA