Da Meghan Markle a Boris Johnson tutti pazzi per il Tignanello, il vino italiano che fa impazzire i vip

Tignanello, il vino italiano pregiato che fa impazzire i vip d'Oltremanica da Boris Johnson a Meghan
0
  • 29
Il vino italiano piace sempre di più in Gran Bretagna. Ce ne sono alcuni, però, particolarmente pregiati e costosi, che per ovvie ragioni hanno un target molto ristretto, circoscritto a vip e persone decisamente abbienti come Meghan Markle. Quello che piace di più alle personalità più famose d'Oltremanica, ad esempio, è prodotto in Toscana ma ha dei prezzi non alla portata di tutti.

Panini con la carne banditi all'università: la scelta contro i cambiamenti climatici​



Si tratta del Tignanello, un vino rosso prodotto da Antinori nel comune di San Casciano in Val Pesa (Firenze). Per ottenerlo, vengono usati diversi tipi di uva Sangiovese e Cabernet, con una gradazione alcolica finale pari a 13,50%. Il nome deriva dalla tenuta in cui vengono coltivate le uve necessarie alla produzione di questo vino molto pregiato, che viene invecchiato in barrique. I prezzi sono proibitivi per molti: anche se sul mercato sono disponibili alcune versioni meno pregiate e più economiche, normalmente il Tignanello può arrivare a costare oltre mille euro a bottiglia.

È anche per questo, come spiega il Telegraph, che in Gran Bretagna sono soprattutto i vip e le personalità istituzionali ad apprezzare in modo particolare il Tignanello. Meghan Markle, ad esempio, è una grande fan di questo vino toscano di lusso, così come il neo-premier, Boris Johnson, che ne ha ricevuto una cassa da Sajid Javid, il Cancelliere dello Scacchiere (l'omologo del nostro ministro dell'Economia e delle Finanze). Il nuovo inquilino di Downing Street ne aveva parlato in termini decisamente entusiastici: «Non avevo idea che potesse essere così costoso, ma posso assicurarvi che si tratta di un vino delizioso, unico nel suo genere».

Il primo cittadino britannico a elogiare pubblicamente le doti del Tignanello, tuttavia, era stato, già qualche anno fa, un certo 'Sir' Alex Ferguson. Il leggendario ex allenatore del Manchester United, infatti, oltre al calcio coltiva da sempre una grande passione per i vini italiani e anche come enologo dimostra di sapere il fatto suo.
Martedì 13 Agosto 2019, 15:22 - Ultimo aggiornamento: 13-08-2019 20:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP