Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Screen Actors Guild Awards 2022: trionfano Will Smith e Squid Game

Lunedì 28 Febbraio 2022
Screen Actors Guild Awards 2022: trionfano Will Smith e Squid Game

Nella notte italiana si è tenuta la 28esima edizione degli Screen Actor Guild Awards, premi assegnati dal sindacato degli attori a coloro che fanno parte della stessa associazione. Negli ultimi anni, la premiazione ha acquistato una rilevanza sempre maggiore per quanto riguarda la tanto discussa stagione dei premi, diventando un pò  (insieme ai Bafta e a Golden Globe), sull'assegnazione dei premi Oscar.

Mai come quest'anno i SAG hanno cambiato le carte in tavola in diverse categorie. Ormai assicurata sembra essere la vittoria di Will Smith e Ariana DeBose nelle categorie miglior attore protagonista e miglior attrice protagonista. Sempre più aperta è invece la lotta nelle categorie miglior attore non protagonista e miglior attrice protagonista. Per quando riguarda i premi televisivi a trionfare è stato il fenomeno sud-coreano Squid Game.

Video

Tutti i candidati

Sorprendono le poche candidature di The Power of The Dog di Jane Campion, favoritissimo in vista degli Oscar 2022. Poche nomination (e di conseguenza nessun premio) anche per Dune, il kolossal da 165 milioni di dollari di Denis Villeneuve. Sorpresa assoluta della serata è CODA che sembra abbia conquistato il cuore di votanti.

Tutti i vincitori: 

Miglior attore protagonista 

Javier Bardem – A proposito dei Ricardo 
Benedict Cumberbatch – Il potere del cane 
Andrew Garfield – Tick, Tick … Boom!
Will Smith – Una famiglia vincente – King Richard 
Denzel Washington – The Tragedy of Macbeth

Miglior attrice protagonista

Jessica Chastain – Gli occhi di Tammy Faye  
Olivia Colman – La Figlia Oscura 
Lady Gaga – House of Gucci
Jennifer Hudson – Respect
Nicole Kidman  – A proposito dei Ricardo

Miglior attore non protagonista 

Ben Affleck – The Tender Bar
Bradley Cooper – Licorice Pizza
Troy Kotsur –  I Segni del Cuore (CODA)
Jared Leto – House of Gucci
Kodi Smit-McPhee – Il potere del cane

Miglior attrice non protagonista 

Caitríona Balfe – Belfast
Cate Blanchett – La fiera delle illusioni – Nightmare Alley
Ariana DeBose – West Side Story 
Kirsten Dunst – Il potere del cane 
Ruth Negga – Passing

Miglior cast cinematografico 

Belfast (Focus Features)
I Segni del Cuore (CODA) (Apple Original Films) 
Don’t Look Up (Netflix)
House of Gucci (MGM/United Artists Releasing)
Una famiglia vincente – King Richard (Warner Bros)

Migliori stunt cinematografici 

Black Widow
Dune
The Matrix Resurrections
No Time to Die
Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli 

Miglior attore protagonista in una serie drammatica 

Brian Cox – Succession
Billy Crudup –  The Morning Show
Kieran Culkin – Succession
Lee Jung-Jae – Squid Game
Jeremy Strong – Succession

Miglior attrice protagonista in una serie drammatica 

Jennifer Aniston – The Morning Show
Jung Ho-yeon – Squid Game 
Elizabeth Moss – The Handmaid’s Tale
Sarah Snook – Succession
Reese Witherspoon – The Morning Show

Miglior attore protagonista in una serie comedy 

Michael Douglas – Il metodo Kominsky 
Brett Goldstein – Ted Lasso
Steve Martin – Only Murders in the Building
Martin Short – Only Murders in the Building
Jason Sudeikis – Ted Lasso  

Miglior attrice protagonista in una serie comedy 

Elle Fanning – The Great
Sandra Oh – The Chair
Jean Smart – Hacks  
Juno Temple – Ted Lasso
Hannah Waddingham – Ted Lasso

Miglior attore protagonista in una miniserie o film televisivo 

Murray Bartlett – The White Lotus
Oscar Isaac – Scene da un matrimonio 
Michael Keaton – Dopesick  
Ewan McGregor – Halston
Evan Peters – Omicidio ad Easttown

Miglior attrice protagonista in una miniserie o film televisivo 

Jennifer Coolidge – The White Lotus
Cynthia Erivo – Genius: Aretha
Margaret Qualley – Maid
Jean Smart – Omicidio ad Easttown
Kate Winslet – Omicidio ad Easttown 

Miglior cast in una serie drammatica 

The Handmaid’s Tale (Hulu)
The Morning Show (Apple TV Plus)
Squid Game (Netflix)
Succession (HBO)  
Yellowstone (Paramount Network)

Miglior cast in una serie comedy 

The Great (Hulu)
Hacks (HBO Max)
Il metodo Kominsky (Netflix)
Only Murders in the Building (Hulu)
Ted Lasso (Apple TV+)  

Migliori stunt in serie comedy o drammatica 

Cobra Kai
The Falcon and the Winter Soldier
Loki
Mare Of Easttown
Squid Game 

© RIPRODUZIONE RISERVATA