L'addio choc di Rocco Hunt: «Mollo, è nu juorno brutto»

ARTICOLI CORRELATI
di Federico Vacalebre

5
  • 1074
Sabato notte, nell'andare via da Castel Volturno, dove si era esibito davanti ai 35.000 del «beach party» duettando con il protagonista Jovanotti «'Nu juorno buono» e poi dividendo con lui, Enzo Avitabile e Clementino l'omaggio a Pino Daniele, mi aveva salutato così: «Fede, stai attento, che arriva una bomba».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Mercoledì 17 Luglio 2019, 07:00 - Ultimo aggiornamento: 17-07-2019 15:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2019-07-17 14:40:10
Io non capisco come ha potuto avere successo un personaggio del genere siamo proprio messi male.
2019-07-17 13:33:48
Oddio, e ora come faremo?
2019-07-17 11:26:59
Un candidato al Nobel per la Pace in meno...
2019-07-17 11:21:04
Ma chi se ne frega!
2019-07-17 10:31:28
ma chi lo pressa? affinale oggi rapper e trapper come Ghali, Marracash, Charlie Charles sono diversi passi avanti sono di un altro livello. se vuole una vita normale perchè cosa cè di male andare a fare il barista o il commesso?

QUICKMAP