Asia Argento contro Salvo Sottile: «È meglio che stai muto, co...ne»

Asia Argento contro Salvo Sottile: «È meglio che stai muto, co...ne»
ARTICOLI CORRELATI
0
  • 914
Asia Argento contro Salvo Sottile. La regista ha inviato un messaggio privato di fuoco al giornalista "colpevole" di aver pubblicato due tweet al vetriolo a commento dell'ospitata di Asia a "Non è l'arena". «È megghiu ca ti stai mutu, cugghiuni» («È meglio che stai muto, coglione») è l'avvertimento in siciliano lanciato dalla figlia di Dario Argento accusata di violenza sessuale dall'ex baby attore Jimmy Bennett. Un sms privato che Sottile ha reso pubblico sul proprio profilo Twitter.

LEGGI ANCHE Asia Argento in lacrime da Giletti: «Fu Bennett a violentarmi. Voglio tornare a X Factor»
 
Ma ecco i "cinguettii" che hanno fatto infuriare la Argento: «Ma possibile - aveva scritto il giornalista - che tutti ti saltano addosso e tu resti immobile? E poi dopo il sesso con uno ci torni a prendere il caffè (weinstein) e con l’altro, ragazzino infoiato, dopo che si è rivestito dici: dai prendi il copione...Semplice no?». E ancora: «Logica vuole che se uno abusa di me contro la mia volontà  dopo il sesso ‘forzato’ non ci faccio un selfie insieme con gli occhi languidi ne ci vado dopo a mangiare. Gli do semmai due calci nel sedere».
 
 
 
Lunedì 1 Ottobre 2018, 12:59 - Ultimo aggiornamento: 2 Ottobre, 09:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP