«Non è la Rai» compie trent'anni: maratona tv di nove ore su Mediaset Extra

Sabato 4 Settembre 2021 di Danilo Barbagallo
Ambra Angiolini e le ragazze di "Non è la Rai"

 “Non è la Rai” , arriva la maratona tv di nove ore. In occasione dei trent’anni di “Non è la Rai”, trasmissione ideata da Gianni Boncompagni e ormai entrata nella storia del piccolo schermo, Mediaset Extra regala una maratona in tv di nove ore in cui sarà possibile rivedere lo show e il debutto di molte ragazze diventate oggi affermate showgirl.

Non è la Rai” spegne trenta candeline e Mediaset festeggia con una maratona tv di nove ore. L’appuntamento è per domenica 5 settembre su Mediaset Extra, dove dalle ore 8.00 alle 17.00, sarà possibile tornare indietro nel tempo e rivedere le puntate del programma, oltre a un’intervista mai andata in onda con l’autrice della trasmissione, Irene Ghergo.

Video

Non è la Rai”, nato dalla prolifica mente di Gianni Boncompagni, è andato in onda per la prima volta il 9 settembre 1991, diventando un fenomeno di costume durante le quattro edizioni realizzate. Lo show, trasmesso prima su Italia Uno e poi su Canale Cinque, ha visto avvicendarsi alla conduzione Enrica Bonaccorti, Paolo Bonolis e Ambra Angiolini. “Non è la Rai” è stato il punto di partenza per molte showgirl e attrici di successo, come Miriana Trevisan, Laura Freddi, Claudia Gerini, Sabrina Impacciatore, Lucia Ocone, Yvonne Sciò, Nicole Grimaudo, Antonella Mosetti e Alessia Mertz.

© RIPRODUZIONE RISERVATA