Benevento, figuraccia in coppa Italia:
​ciclone Mancuso, l'Empoli vince 4-2

Mercoledì 28 Ottobre 2020

Benevento eliminato dalla Coppa Italia: 4-2 dell'Empoli nel Sannio costruito nella ripresa grazie all'ingresso in campo, decisivo, di Mancuso, protagonista di una tripletta. Dopo una prima frazione priva di occasioni, il match si infiamma nel secondo tempo: bastano 2' ad Olivieri per sbloccare il punteggio sfruttando un contropiede di Bajrami. Il Benevento riesce a trovare il pareggio grazie alla deviazione vincente di Maggio che trasforma in gol un corner conquistato. In sei minuti però l'Empoli accelera grazie all'intuizione di Dionisi dalla panchina: dentro Mancuso che al 15' della ripresa trova il varco giusto da calcio d'angolo e poi supera Manfredini, dopo il cross ancora di Bajrami. Al 35' st, la Strega resta in inferiorità numerica: rosso diretto per Schiattarella e rimonta che si complica. A chiudere la sfida è sempre Mancuso: destro a centro area al 40' della ripresa e tripletta personale che condanna il Benevento. Vano il gol di Moncini in pieno recupero: al Vigorito finisce 2-4 e l'Empoli supera il terzo turno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA