Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Cristiano Ronaldo, i tifosi dell'Atletico Madrid contro il suo arrivo: sui social è pioggia di hashtag #ContraCR7

Il Cholo Simeone è un suo grande estimatore e lo accoglierebbe molto volentieri, ma dopo una sollevazione popolare del genere, Cristiano Ronaldo probabilmente non approderà all'Atletico

Martedì 26 Luglio 2022 di Niccolò Dainelli
Cristiano Ronaldo, i tifosi dell'Atletico Madrid contro il suo arrivo: sui social è pioggia di hashtag #ContraCR7

Cristiano Ronaldo vuole la Champions League. Il fenomeno portoghese non ha alcuna intenzione di non essere nella massima competizione calcistica a livello europeo e così cerca una nuova squadra. Nelle ultime ore si è fatta prepotente l'ipotesi di un suo ritorno a Madrid, questa volta sponda Atletico. Ma i tifosi sui social si sono schierati contro il suo approdo tra i colchoneri. E sui social spopola l'hashtag #ContraCR7.

Leggi anche > Dybala si presenta: «Alla Roma per vincere, ma è presto per parlare di scudetto. La Juve? Se segno non esulto»

L'opposizione del popolo colchonero

Il popolo colchonero si sta opponendo in maniera piuttosto netta al possibile ritorno nella capitale spagnola di CR7, un'ipotesi circolata nei giorni scorsi dopo l'apparente naufragio delle trattative per portarlo al Chelsea o al Bayern Monaco. I tifosi non hanno dimenticato gli screzi del passato, gli atteggiamenti irriverenti del portoghese nei loro confronti e, naturalmente, i ben 25 gol incassati da lui nei 37 precedenti tra Real Madrid e Juventus.

#ContraCR7

E così sui social ha iniziato a spopolare l'hashtag #ContraCR7 e persino il sindaco di Madrid, tifoso dell'Atletico, ha escluso un suo passaggio alla corte di Simeone: «Non è fatto per giocare all'Atletico, visto il suo passato. Una parte della tifoseria non lo accetterebbe», ha dichiarato alcuni giorni fa. Tutti concordano: «Meglio perdere che vincere con lui in campo». E quindi la trattativa per portare Ronaldo alla corte del Cholo Simeone potrebbe arenarsi già nelle fasi iniziali. Il Cholo è uno suo grande estimatore e lo accoglierebbe a braccia aperte, ma davanti a una tale sollevazione popolare diventerebbe difficile far digerire la cosa. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA