Ranieri: «Il derby fa ribollire il sangue»;
e Ballardini: «È la partita delle partite»

Martedì 2 Marzo 2021
Ranieri: «Il derby fa ribollire il sangue». Ballardini: «È la partita delle partite»

Uno abituato ad averne giocati tanti, come Claudio Ranieri, sa che il derby non è una partita come le altre. E lo spiega anche alla vigilia della gara contro la Samp in programma domani sera alle 20.45: «I derby sono diversi, fanno ribollire il sangue. Mi aspetto una grande reazione da quei giocatori che non hanno reso come sanno: si può fare l'errore o perdere una partita, ma voglio vedere i ragazzi correre e lottare per novanta minuti».

Ballardini: «È la partita delle partite»

Dall'altra parte un Genoa che viene da un ottimo momento ma è reduce dalla netta sconfitta contro l'Inter: «Ci sono tante partite e poi c'è il derby - spiega Ballardini -. Le partite sono tutte impegnative e da fare bene ma il derby è la partita delle partite. Ci tieni a far bene sempre e qualcosa in più vorresti metterlo nella partita di domani. Mi aspetto una bella partita perché sia noi che loro abbiamo dimostrato di saper fare delle buone gare e delle belle prestazioni. Sarà molto intensa, molto combattuta e penso che una squadra vorrà in tutti i modi prevalere sull'altra in tutte le maniere. Non mancheranno per questo agonismo ma anche qualità oltre alle emozioni. Ci vorranno cuore, testa, gambe e idee chiare. Servirà tanta corsa fatta con i tempi giusti e negli spazi giusti».

Ultimo aggiornamento: 18:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA