Napoli, Higuain e la Champions:
«Stava venendo giù il San Paolo»

Martedì 20 Ottobre 2020

Ricomincia la Champions ma quest'anno senza Gonzalo Higuain. L'ex attaccante di Napoli e Juventus si è raccontato ai microfoni della CBS dopo il suo passaggio in America. «Ho molti bei ricordi della Champions. La mia prima partita, la partita contro il Tottenham con la Juventus a Wembley, il ricordo di aver quasi eliminato il Real Madrid» ha raccontato il Pipita, aggiungendo poi un ricordo azzurro: «Ricordo bene anche la partita del Napoli contro il Borussia Dortmund, dopo il mio gol stava per venire giù il San Paolo. Ho molti buoni ricordi della Champions. Sono felice di essere riuscito a giocare una finale, anche se non è andata bene per noi».

LEGGI ANCHE Napoli-AZ Alkmaar, l'annuncio: «Si gioca. Domani saremo a Napoli»

Poi, sulla scelta di passare in MLS: «Sono sempre stato curioso riguardo alla MLS, dopo averla guardata sempre con attenzione visto che ci giocava mio fratello e altri grandi giocatori» ha detto il Pipita. Ma volevo venire qui con l’intenzione di essere di nuovo felice di giocare, in Europa non lo ero più per molti motivi diversi. Dovevo dimostrare qualcosa ogni partita, l'ho fatto in tutta la mia carriera e mi stavo spazientendo. Non ti danno il tempo di goderti davvero il fatto che giochi a calcio».

Ultimo aggiornamento: 20:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA