Juventus, Agnelli sfida la Lazio:
«Temo la spensieratezza di Inzaghi»

Lunedì 24 Febbraio 2020
«Della Lazio temo la spensieratezza. Se riesce a traghettare marzo-aprile sarà per loro un grande vantaggio». così il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, intervenuto a «Tutti convocati» su da Radio 24. «Ovviamente, questa spensieratezza può diventare anche un boomerang nel caso di qualche risultato negativo, considerando che ormai la qualificazione Champions per la Lazio è quasi fatta», ha aggiunto Agnelli. «Lazio e Inter hanno due filosofie diverse e due rose diverse: l'Inter non ha questa spensieratezza,con Conte si è caricata dell'obbligo di vincere». Ultimo aggiornamento: 14:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA