Juve, Chiellini riflette sul senso della vita e cita Vasco Rossi

Domenica 9 Agosto 2020

«Ci sono stagioni difficili. Quando finiscono, ci si ferma. Si prova a trovare un senso». Giorgio Chiellini affida ai social le riflessioni sulla stagione della Juventus, che lo ha visto a lungo infortunato. E come nella canzone di Vasco Rossi, il difensore bianconero prova a trovare «un senso». «Un senso a una catena di infortuni che non mi ha permesso di aiutare la squadra. Un senso ad una pandemia, alla solitudine, al dolore. Un senso ad un ripresa e alla paura - scrive il giocatore -. Un senso alla gioia per il nono scudetto consecutivo. Un senso alla delusione per l'eliminazione in Champions. Un senso per i saluti, per chi va e per chi arriva». «Ma forse - conclude Chiellini - un senso non c'è. Resta solo il mio pensiero per tutti coloro che hanno sofferto e soffrono, la mia voglia di ricominciare al meglio e la convinzione di voler continuare a vincere. Sempre. Fino alla fine!».

Ultimo aggiornamento: 23:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA