Milan-Liverpool 1-2: i rossoneri
affondano e sono fuori dall'Europa

Martedì 7 Dicembre 2021
Milan-Liverpool 1-2, Tomori non basta a Pioli, in gol Salah e Origi. Diavolo fuori dalle coppe

Ogni speranza rossonera si spegne definitivamente dopo 10 minuti del secondo tempo. Maignan apre il guantone su Mané per tenere ancora il Milan aggrappato alla Champions, ma Origi è pronto a ribattere la sua respinta di testa dentro. Brutto errore difensivo di Tomori, proprio lui che aveva trascinato i compagni nel primo tempo. Già, la sfida alla capolista Liverpool si apre col Milan ordinato, voglioso, in vantaggio: al 29' il difensore ringhia in attacco, approfitta di un intervento imperfetto di Alisson, sfrutta la deviazione di Romagnoli su un calcio d'angolo. È solo un'illusione, perché i Reds trovano il pareggio, appena sette minuti dopo: il tiro di Oxlade-Chamberlain è respinto male da Maignan, Salah è il più veloce a reagire, da pochi metri è un infallibile cecchino.

FUORI DA TUTTO

Nella ripresa, cambia marcia il Liverpool, e trova al 55' il raddoppio. A nulla servono i cambi di Pioli (Saelemaekers, Bennacer, Florenzi) per cambiare passo. Ibra non si accende, lo fa troppo tardi e Messias non arriva sul suo unico filtrante degno. Krunic (uno dei migliori insieme a Tonali) calcia alto ed è disperato. Theo Hernanez rinasce con un affondo solo quando Salah viene sostituito. Così è piuttosto Origi ad andare vicino al bis di testa, con tanto di palo sfiorato. A nulla servono i tentativi disperati al fotofinish, Kessie sbatte su Alisson. Il Milan saluta la Champions e, alla fine, anche il terzo posto del gruppo B, scippato dal Porto. Addio anche al paracadute dell'Europa League quest'anno. Buio a San Siro.

 

Milan-Liverpool, la cronaca della partita

SECONDO TEMPO

85' - Alisson mura Kessié, vicino al pareggio

65' - Kalulu esce ed entra Florenzi

64' - Doppio cambio anche per Klopp. Salah e Mane lasciano spazio a Keita e Gomez

59' - Doppio cambio per Pioli: fuori Tonali e Brahim Diaz, dentro Saelemaekers e Bennacer 

55' - Origi colpisce di testa il rimbalzo del pallone nell'area piccola e riesce a spedirla dritto nel sette di destra! 1:2 per il Liverpool, si complica invece per il Milan che ora sarebbe fuori dai giochi per il gol dell'Atletico Madrid contro il Porto

 

50' - Si infiamma lo stadio per un fallo su Kessié in area di rigore. Anche il Var dà ragione all'arbitro

46' - Si riparte a San Siro, il primo tocco di palla è del Milan, a caccia dei tre punti per sperare nella qualificazione agli ottavi 

 

PRIMO TEMPO

45' - Due minuti di recupero concessi dall'arbitro

36' - Tutto da rifare per il Milan: Salah riporta il Liverpool in parità dopo la respinta del portiere rossonero

 

31' - Subito risposta del Liverpool con Origi che calcia proprio tra le braccia di Maignan

29' - Ibra riceve palla da Tonali ma non riesce a sfondare in area, ma nello sviluppo del corner conseguente, Alisson sbaglia la respinta e Tomori porta in vantaggio il Milan

 

19' - Brivido per il Milan: Tomori salva i rossoneri e spedisce la palla in calcio d'angolo. Primo corner per la squadra di Klopp

11' - Kessié in profondità per Brahim Diaz, la palla del centrocampista del Milan è troppo lunga per lo spagnolo

7' - Tomori ci prova di testa da sviluppo di calcio d'angolo calciato da Messias, Alisson attento

1' - Tutto pronto a San Siro per la gara stellare del Milan contro il Liverpool

 

Milan-Liverpool, le probabili formazioni

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Kalulu, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Tonali; Messias, Diaz, Krunic; Ibrahimovic. All. Pioli

LIVERPOOL (4-2-3-1): Alisson; Williams, Philipps, Konate, Tsimikas; Morton, Oxlade-Chamberlain; Minamino, Mane, Salah; Origi. All. Klopp

Dove vedere la partita in diretta tv e in streaming

Il calcio d'inizio a San Siro è alle 21.00. Sarà possibile seguire in diretta tv Milan-Liverpool su Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport (252). La sfida sarà inoltre visibile anche in chiaro su Canale 5. Sarà possibile vedere la partita anche in streaming, grazie al servizio Sky Go dedicato agli abbonati Sky. Sempre in streaming, infine, c'è anche la possibilità di seguire Milan-Liverpool su Mediaset Infinity +. 

 

Video

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 9 Dicembre, 08:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA