FF Napoli giostra del gol:
7-0 al Messina con super Fortino

Venerdì 6 Novembre 2020 di Diego Scarpitti
Rodolfo Fortino

Sulla giostra del gol azzurro c’è posto per tutti. Seconda vittoria consecutiva, la prima al PalaCercola. Nell’anticipo del venerdì sera FF Napoli scatenato: travolto 7-0 il fanalino di coda Siac Messina. Dolce il sapore del parquet per capitan Fernando Perugino e compagni. Prova muscolare dei ragazzi di Piero Basile, che nel finale lancia, a risultato ormai acquisito, Simone Daniele, Carlo Capiretti e Antonio Napoletano. Va in scena un vero festival del gol. Con un unico spartito.

Spettatore non pagante contro il Bovalino, Luis Felipe Naibo Turmena indirizza la partita nel primo tempo con la sua doppietta (al 10’17” e al 13’20”). Tre assenti in Calabria, altrettanti in Campania: Attilio Arillo non ancora al top della condizione, l’infortunato Diego Rodriguez e Nejc Hozjan, impegnato con la Slovenia.  Indossano la terza maglia i padroni di casa, proprio come sabato scorso.

Alle due marcature segnate all’esordio, Rodolfo Fortino aggiunge una tripletta e due assist, esibendo la sua classe e mostrando giocate da vero campione. Escono tramortiti i peloritani di Salvatore D’Urso: difficile arginare la potenza di fuoco dei napoletani. Griffa il 5-0 Vitor Renoldi, sigillo finale di Renzo Grasso. Sale in cattedra il portiere Marcio Ganho negli ultimi 5 minuti e sbarra i varchi.

Ultimo aggiornamento: 22:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA