La Salernitana crolla
a Empoli: 5-0 al Castellani

Domenica 17 Gennaio 2021 di Enrico Vitolo
La Salernitana crolla a Empoli: 5-0 al Castellani

Esame non superato. Reduce da due sconfitte consecutive, la Salernitana aggiunge anche la terza crollando in casa della capolista Empoli (5-0). Al Castellani, infatti, arriva una vera e propria disfatta. Pesante, pesantissima. Dall'inizio alla fine é un monologo toscano. Al 2' Haas, disturbato da Gyombér, da posizione invitante all'interno dell'area di rigore calcia suo fondo e grazia la squadra di Castori assente in panchina causa squalifica. Al 19', invece, Ricci non tradisce e porta in vantaggio l'Empoli: cross dalla destra di Fiamozzi per Mancuso che non aggancia il pallone ma favorisce il suo compagno di squadra che di destro batte Belec. Passano tre minuti e il passivo potrebbe anche aumentare, ma il numero uno granata respinge il tiro di Haas e poi sul proseguo Mancuso calcia al lato. Intanto Anderson e Dziczek vengono ammoniti e salteranno la prossima gara di campionato per squalifica. I minuti passano e arrivano solo brutte notizie. Altre brutte notizie. Al 28' Stulac si ritrova il pallone tra i piedi dopo una respinta della difesa granata e batte nuovamente Belec. Stesso epilogo al 35' dopo l'uno duo di La Mantia-Mancuso che porta al gol quest'ultimo e al 42' quando Parisi sfrutta un errore in disimpegno della Salernitana per chiude il primo tempo sul 4-0. E cosí nella ripresa l'Empoli non deve fare altro che gestire, concedendo solo qualche occasione a Kupisz e soprattutto a Djuric che non riescono però a rendere meno pesante il passivo che all'87' aumenta ulteriormente con il gol in contropiede di Olivieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA