Agropoli, è notte fonda:
al Guariglia passa anche il Cerignola

Domenica 1 Dicembre 2019 di Gerardo Lobosco
L'Agropoli non riesce a venire fuori dal tunnel e neanche con l'ausilio del campo amico riesce a smuovere la classifica che comincia ad essere molto preoccupante: penultimo posto e prospettive legate soltanto alla ripartura del mercato invernale che parte domani e che, alla luce di quanto visto finora, appare l'unica ancora di salvataggio di una stagione altrimenti destinata a concludersi nel peggiore dei modi.

Il match con l'Audace Cerignola ha visto i ragazzi di Procopio cercare almeno nella prima frazione di mettere in difficoltà la compagine pugliese, poi la svolta ad inizio ripresa quando, sugli sviluppi di un corner, Longhi sblocca il risultato e porta avanti il Cerignola. La formazione ospite al 18' resta in dieci per l'espulsione di De Cristoforo, ma neanche l'uomo in più serve ai delfini che nonostante gli assalti finali e sei minuti di recupero non portano a casa niente e vedono da vicino l'ultimo gradino del podio. © RIPRODUZIONE RISERVATA