Osimhen miglior africano in Ligue 1:
il Napoli prepara l'affondo finale

Martedì 30 Giugno 2020
Victor Osimhen si aggiudica il premio Marc-Vivien Foé, che stabilisce il miglior giocatore africano dell’anno nel campionato francese di stagione in stagione. L'ennesimo riconoscimento per l'attaccante del Lille che piace tanto al Napoli di Cristiano Giuntoli per il prossimo anno, una pedina interessante per il presente ma soprattutto il futuro degli azzurri.

LEGGI ANCHE Demme, un amore tutto azzurro 

Il calciatore nigeriano del Lille ha vinto il riconoscimento battendo la concorrenza serrata di Slimani, in forza al Monaco, e di Yunis Abdelhamid del Reims. Come confermato da Sky Sport, nelle prossime ore le parti potrebbero avere nuovi contatti per avanzare una ulteriore proposta del club di De Laurentiis al calciatore, che in azzurro sostituirebbe il partente Milik.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA