Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

WhatsApp, stop agli screenshot e addio silenzioso ai gruppi: ecco le tre nuove funzioni per la privacy

Martedì 9 Agosto 2022
Whatsapp, tre nuove funzioni per la privacy: le novità per restare invisibili e impedire screenshot

La privacy per Whatsapp è un tema sempre più centrale. Perché negli ultimi anni il dibattito e l'attenzione degli utenti si è impennato e così Mark Zuckerberg è corso ai ripari (e per questo ne ha parlato spessissimo negli ultimi tempi). Il fondatore di Facebook (ora Meta, che possiede anche Whatsapp) ha annunciato tre nuove funzioni per tutelare la privacy delle persone, offrendo un maggiore controllo sulle conversazioni e ulteriori livelli di protezione mentre si inviano e ricevono messaggi. «Sono in arrivo nuove funzionalità per la privacy su WhatsApp», annuncia il ceo e fondatore di Meta, la società madre di Fb, nonché di Instagram e Whatsapp. Si potrà «uscire dalle chat di gruppo senza avvisare tutti i partecipanti, decidere chi può vedere quando si è online e impedire gli screenshot dei messaggi visualizzabili una sola volta» spiega. «Continueremo a creare nuovi modi per proteggere i vostri messaggi e mantenerli privati e sicuri come nelle conversazioni di persona» conclude Zuckerberg.

Le novità sulla privacy su Whatsapp

L'ultima volta che aveva parlato di novità su Whatsapp era stato il mese scorso, quando Zuckerberg aveva annunciato la possibilità di reagire ai messaggi con qualsiasi emoji. Oggi è stata la volta di tre altre questioni piuttosto centrali a livello di privacy: l'uscita "silenziosa" dai gruppi, la dicitura "online" che appare agli altri quando si ha l'app aperta e il blocco agli screenshot. Per quanto riguarda la prima, a breve una volta che vorremo abbandonare un gruppo Whatsapp, l'informazione verrà condivisa solo con gli amministratori del gruppo e non con tutti i partecipanti. La seconda invece prevede che si potrà nascondere la dicitura "online" quando si avrà l'app aperta. Potremo leggere i messaggi e rispondere, senza farlo sapere agli altri. Infine la terza novità annunciata da Zuckerberg: si tratta della possibilità di impedire gli screenshot ai contenuti inviati per una sola visualizzazione che probabilmente arriverà a braccetto con il blocco alla registrazione dello schermo.

Ultimo aggiornamento: 10 Agosto, 08:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA