Tv Lg 2022, l’Home Entertainment è tutto nuovo con una qualità d’immagine sorprendente

Sabato 15 Gennaio 2022 di Guglielmo Sbano
Tv Lg 2022, l’Home Entertainment è tutto nuovo con una qualità d’immagine sorprendente

Tra le novità di inizio anno non potevano mancare quelle di Lg, gigante tecnologico sud coreano che ha annunciato la nuova collezione di Tv Oled 2022.

L’azienda è leader a livello globale nel mercato dei tv premium da ben nove anni e i suoi televisori, dotati dell’innovativa tecnologia Oled, hanno rimodellato il segmento dei tv di fascia premium diventando per milioni consumatori la scelta preferita. Questa speciale tecnologia utilizza pixel auto-illuminanti che possono essere accesi e spenti singolarmente per offrire un nero perfetto, colori incredibilmente naturali e un contrasto infinito. Privo di retroilluminazione, lo schermo Oled permette di raggiungere spessori ridottissimi e offre l’ulteriore vantaggio di poter creare form factor innovativi, come i tv pieghevoli e arrotolabili. 

Lg ha mostrato di aver raggiunto un livello ancora superiore nell'evoluzione di questa tecnologia, integrando i pannelli Oled con l’innovativo processore intelligente Lg α (Alpha) 9 Gen 5 e la potente tecnologia Brightness Booster, consentendo così ai tv della linea Gallery Design G2 di offrire immagini ancora più luminose, attraverso una migliore dissipazione del calore e un algoritmo di gestione avanzato. Questa serie, da sempre icona di stile per il marchio si amplia ulteriormente nel 2022 con l’introduzione, accanto ai tagli da 55, 65 e 77 pollici, di due nuove dimensioni: 83 pollici e, per la prima volta su un Tv Oled, 97 pollici. La nuova serie C2 offre invece la più vasta selezione di dimensioni disponibili per un Tv Oled ed include il primo al mondo da 42 pollici, ideale per il gaming su console e PC, e i modelli da 48, 55, 65, 77 e 83 pollici. Questa serie è stata progettata con cornici ancora più sottili per un'esperienza di visione più coinvolgente e per offrire un design sempre più elegante. 

Cuore pulsante della maggior parte dei nuovi modelli di Lg, il processore α9 Gen 5 sfrutta il deep learning per migliorare le prestazioni di upscaling e dare alle immagini una profondità tridimensionale, facendo risaltare gli elementi in primo piano. Questa unità migliora anche le prestazioni della funzione AI Sound Pro; il risultato è un audio più realistico ed un suono surround 7.1.2 virtuale con gli speaker integrati. 

L'ultima versione dell'innovativa piattaforma Smart Tv di Lgporta l'esperienza utente a un nuovo livello, offrendo massima accessibilità e una ricerca dei contenuti più semplice. WebOS 22 introduce infatti la possibilità di creare profili personali per godere di un’esperienza personalizzata: per ogni profilo, infatti, è possibile impostare l’accesso rapido che può essere eseguito sia dal browser tv sia da uno smartphone con Nfc usando la funzione Tocco Magico del telecomando. Questa funzione può essere utilizzata anche per replicare lo schermo di un dispositivo mobile su un tv Lg. Inoltre, sarà possibile riprodurre i contenuti di un televisore su un altro TV nella stessa casa utilizzando la funzione Room To Room Share, che consente la visualizzazione via cavo o satellite su un altro televisore utilizzando solo il Wi-Fi senza necessità di un ulteriore set-top-box. Un’altra novità per il 2022 è la funzione Always Ready che trasforma il tv in un display multimediale quando non è in uso. Facile da impostare, Always Ready si attiva semplicemente cliccando il tasto di accensione sul telecomando e trasforma lo schermo in una tela digitale per mostrare opere d'arte, tenere traccia del tempo o riprodurre la musica. Inoltre, l'aggiornamento di ThinQ AI permetterà ai tv Lg del 2022 di diventare veri e propri hub per la smart home. Oltre a fornire la possibilità di usare il controllo vocale e alla compatibilità con altri dispositivi, Lg offre ora il supporto per Matter, il nuovo standard di settore per una casa intelligente sicura e perfettamente connessa, che permetterà ai televisori di funzionare come un controller per tutti i dispositivi collegati.

I televisori Oled di Lg hanno collezionato molti primati anche sul fronte del gaming: sono stati infatti i primi compatibili con la tecnologia di refresh variabile Nvidia G-Sync e i primi a dimostrare il gaming in 8K. Grazie ad un tempo di risposta di 1 millisecondo, un basso input lag e fino a quattro porte Hdmi che supportano molteplici funzionalità Hdmi 2.1, questi tv rappresentano un’ottima scelta per i videogiocatori su console e pc. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA