Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Balneari, è scontro tra Lega e Pd

Martedì 24 Maggio 2022
Video

(LaPresse) Scontro Lega-Pd sui balneari. «Il dl concorrenza è una delle riforme cruciali del Pnrr, e tra le riforme che condizionano l'ottenimento dei fondi», ha detto il responsabile Economia del Pd, Antonio Misiani, che sul tema specifico dei balneari ricorda la sentenza del Consiglio di Stato dello scorso novembre che «ha bocciato la proroga del governo gialloverde del 2018 stabilendo che entro il 2023 bisogna fare procedure ad evidenza pubblica». Per il deputato della Lega e componente della commissione Bilancio, Claudio Borghi, la sentenza in questione «rasenta l'eversivo». «Una soluzione va trovata ma non è anche in questo caso parte del Pnrr, la legge sulla concorrenza deve e può parlare di altro. Questa roba del Pnrr è diventato il nuovo ce lo chiede l'Europa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA