Caso Eitan, legali del nonno al Tribunale dei Minorenni: «Siamo qui per evidenziare verità»

Venerdì 22 Ottobre 2021
Video

(LaPresse) «Abbiamo sentito i nonni di Eitan e siamo qui per evidenziare la verità, chiaramente siamo qui per questo». Lo ha detto l'avvocato Sara Carsaniga, legale di Shmuel Peleg, nonno materno del bambino, unico sopravvissuto alla tragedia del Mottarone, al suo arrivo al Tribunale per i Minorenni di Milano dove questa mattina si tiene un'udienza per la tutela legale del bambino. «Solleveremo una serie di questioni - ha aggiunto il legale - è una vicenda piuttosto problematica». Con lei c'erano i legali Paolo Sevesi e Paolo Polizzi. Peleg a settembre ha portato il bambino a Tel Aviv senza il permesso della zia paterna Aya Biran, che era stata nominata tutrice legale del piccolo dal Tribunale di Torino all'indomani della tragedia nella quale ha perso genitori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA