Covid, Salvini: «La vera emergenza è il trasporto pubblico locale»

Martedì 20 Ottobre 2020
Video

(LaPresse) «Se le Regioni e i Comuni sono costretti a chiudere è perché sul trasporto pubblico locale, che è la vera emergenza, il governo non ha fatto nulla e sulla scuola ha fatto poco e male». Così il segretario della Lega, Matteo Salvini a margine di un presidio dei parlamentari del Carroccio davanti alla sede dell'Inps a palazzo Wedekind, chiedendo che vengano pagati gli arretrati della cassa integrazione ai lavoratori. «A me la parola coprifuoco piace molto poco ma se i comuni sono costretti a chiudere è perché sul trasporto pubblico locale che è la vera emergenza non è stato fatto nulla - ha aggiunto Salvini - Da mesi comuni e regioni chiedono al governo fondi per comprare più autobus per potenziare il trasporto pubblico e questi soldi non arrivano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA