In Finlandia un 12enne spara a scuola: 1 morto e due feriti

Video
EMBED

A Vantaaa, a nord di Helsinki

Roma, 2 apr. (askanews) - Ha 12 anni il sospetto preso in custodia dalla polizia per aver aperto il fuoco in una scuola a Vantaa, in Finlandia, a nord della capitale Helsinki, ferendo tre suoi coetanei, uno dei quali è deceduto.

All'origine della sparatoria ci sarebbe una lite tra ragazzini. L'età dei coinvolti è stata confermata dalla polizia: "Tutte le persone coinvolte nella sparatoria sono minorenni", hanno riferito gli agenti, arrivati sul posto poco dopo le 9 ora locale.

La scuola di Vantaa accoglie circa 800 allievi dai 7 ai 15 anni in due diverse sedi, si legge sul sito internet. Secondo alcuni genitori, la sparatoria è avvenuta in una classe nella scuola Viertola, al rientro dalle vacanze pasquali. Ai residenti è stato detto di rimanere in casa.