Burger King, lo spot con il panino ammuffito diventa virale: ecco perché

Mercoledì 19 Febbraio 2020
video
«La cosa bella del cibo vero è che diventa brutto». Burger King lancia il Burger King’s Moldy Whopper con un campagna pubblicitaria accompagnata dall'hashtag #NoArtificialPreservatives. Nello spot si vede la trasformazione di un succoso panino in un ammasso di muffa dopo 34 giorni di assoluta assenza di... morsi. L'idea dei pubblicitari è nata per promuovere il nuovo panino privo di conservanti artificiali. Una scelta forte quella dei creativi che ha trovato però largo consenso dagli addetti ai lavori. E non solo. Su YouTube, dopo poche ora dalla pubblicazione, il video aveva già 40 mila visualizzazioni. Il Burger King’s Moldy Whopper farà la sua apparizione nei ristoranti entro la fine del 2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA