Facebook, Messenger si rinnova con reazioni e menzioni. E arriva anche il pollice verso

Messenger introduce nuove funzionalità
di Luisa Mosello

Messenger, si cambia. E' ufficiale: l'app di messaggistica e chat di Facebook ha avviato il restyling con aggiornamenti e nuove funzionalità. Prime fra tutte: le reazioni e le menzioni. In pratica sarà possibile reagire ai messaggi come si fa normalmente con i post, mettendo il pollice in alto e le emoji di ogni  espressione, cosa già permessa su iMessage di Apple. E sbarcherà anche il pollice verso, quello in basso che indica il "no, non mi piace" non ancora presente su Facebook.

Inoltre si potrà citare in maniera mirata chi partecipa a una chat usando il simbolo della chiocciola, così come già accade sulla piattaforma, oltre che su Twitter e su WhatsApp. Rinnovata anche la chat di lavoro aziendale di Workplace. Tutti gli aggiornamenti sono stati avviati ieri a livello globale e saranno disponibili in tutto il mondo in maniera graduale, coinvolgendo i quasi due miliardi di utenti del social creato da Mark Zuckerberg.  
Sabato 25 Marzo 2017, 19:03 - Ultimo aggiornamento: 27-03-2017 16:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP