Aggressione nel carcere di Avellino,
detenuto ferisce agente penitenziario

Un agente penitenziario è stato aggredito da un detenuto all'interno del carcere di Avellino. Il poliziotto ha dovuto fare ricorso alle cure dei medici dell'ospedale Moscati del capoluogo irpino, È stato colpito con pugni e calci dall'ospite della struttura di località Bellizzi. La sigla sindacale Osapp denuncia la carenza di organico e strutturale degli istituti di pena. 
Mercoledì 4 Luglio 2018, 19:07 - Ultimo aggiornamento: 04-07-2018 19:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP