Babygang di Avellino, minacce a ragazzi:
«Datemi i soldi o vi uccido»

Venerdì 18 Febbraio 2022
baby gang

Indagini sono in corso da parte dei carabinieri del comando provinciale di Avellino per identificare una baby gang che periodicamente e soprattutto negli ultimi giorni si è resa responsabile di aggressioni e minacce nei confronti di adolescenti. L'ultimo episodio denunciato dai genitori delle vittime, è avvenuto nella serata di ieri. Tre adolescenti dopo aver consumato una pizza in un locale del centro storico sono stati avvicinati da un 16enne che minacciandoli con un coltellino ha gridato: «Datemi i soldi o vi uccido».

Di fronte alle resistenze delle vittime, l'aggressore ha chiamato al telefono due suoi coetanei per avere man forte. È cominciato così l'inseguimento nelle viuzze del centro storico di Avellino nel corso del quale un ragazzo è stato raggiunto e preso a calci. Provvidenziale è stato prima l'intervento di una coppia di anziani che ha tentato di fermare gli aggressori e poi quello del titolare di un pub che ha accolto i tre ragazzini all'interno del locale.

Video

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA