Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Fuoco appiccato a pochi passi
dalle case, 50enne nei guai

Martedì 5 Luglio 2022
Fuoco appiccato a pochi passi dalle case, 50enne nei guai

Ha appiccato un rogo a pochi passi dalle case, nei guai uomo dell'Alta Valle del Sabato. I Carabinieri della Compagnia di Solofra hanno denunciato un 50enne di San Michele di Serino per “Smaltimento illecito di rifiuti”. L’uomo avrebbe intenzionalmente appiccato il fuoco per lo smaltimento di residui vegetali derivanti dalla pulizia del proprio terreno. Tale condotta, oltre ad essere particolarmente pericolosa, ha provocato un evidente senso di fastidio e molestie alle persone per l’alta concentrazione di fumo nell’aria.  I Carabinieri, alla luce degli elementi raccolti, hanno dunque deferito il 50enne in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino. I servizi predisposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino, volti al contrasto degli incendi boschivi e della pratica dell’abbruciamento dei residui forestali e vegetali continueranno ininterrottamente in tutta l’Irpinia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA