Benevento: fugge dagli aggressori,
danneggia sette auto in sosta

carabinieri notte
  • 18
Sette auto lasciate in sosta nei pressi di piazza Umberto I a Benevento e danneggiate da un giovane, in fuga a bordo della propria auto per scampare a un’aggressione. È quanto sono riusciti a ricostruire nelle scorse ore i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della locale stazione, a conclusione di un’attività investigativa avviata nell’immediatezza dei fatti, avvenuti verso le 23.45 dello scorso sabato 12 gennaio. Individuati, dunque, il responsabile del danneggiamento delle autovetture parcheggiate e la dinamica dell’accaduto, con i militari intervenuti prontamente con due equipaggi a seguito di una chiamata al 112. 
Dalle indagini è scaturito che a provocare il danneggiamento era stato proprio un giovane, originario di un comune limitrofo, che per sottrarsi a un’aggressione da parte di altri giovani del posto, era fuggito con la propria auto, una Volkswagen Polo, perdendone il controllo e causando quindi danni ad alcune auto in sosta. 
Il ragazzo avrebbe riportato lievi ferite e medicato presso il pronto soccorso del «Fatebenefratelli» di Benevento, 
Martedì 15 Gennaio 2019, 22:12 - Ultimo aggiornamento: 15-01-2019 22:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP