Mastella alla guerra dei piccioni:
«Vietato dargli da mangiare»

Benevento, il sindaco Mastella scatena la guerra ai piccioni: «Vietato dar loro da mangiare»
5
  • 53
Da Ministro della Giustizia a sindaco nemico dei piccioni: Clemente Mastella, primo cittadino di Benevento ed ex Guardasigilli nel governo Prodi dal 2006 al 2008, ha emanato stamattina un'ordinanza che «vieta di alimentare colombi e piccioni e di rilasciare sul suolo pubblico e privato mangimi e granaglie. L'ordinanza, inoltre, fa divieto di lasciare sul suolo pubblico scarti e avanzi alimentari e comunque cibi destinati ad alimentare cani e gatti randagi».

Il motivo? Ci sono troppi piccioni e cani randagi. Il provvedimento, scrive, «si è reso necessario a causa dell'aumento esponenziale delle colonie di colombi e piccioni, soprattutto nel centro storico, e del conseguente elevato rischio di trasmissione all'uomo, direttamente e per tramite degli animali domestici, di malattie infettive e parassitarie, oltre che del grave pregiudizio causato dall'accumulo di guano al patrimonio monumentale e architettonico della città».

Oltre al divieto di nutrirli, i proprietari degli edifici cittadini dovranno mantenere perfettamente pulite le aree private e le strutture interessate dalla presenza dei volatili e dovranno mettere in atto tutti gli accorgimenti per evitare loro di nidificare. 
Giovedì 5 Settembre 2019, 14:32 - Ultimo aggiornamento: 05-09-2019 20:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2019-09-05 20:13:10
E' una buona iniziativa, forse la migliore che abbia mai fatto. Abbiamo permesso a colombi e, peggio, ai gabbiani di invadere le nostre città. Non si spaventano degli uomini perchè hanno capito che non corrono pericolio. Vengono ai tavolini dei bar mentre ci sono clienti con grande pericolo sanitario. Molti anni fa a Montmartre, Parigi, l'invasione dei piccioni era assurda. Non si poteva mangiare un panino nell'area che immediatamente un escremento piovuto dal cielo lo contaminava. Oggi l'area è pulita senza piccioni molesti. Ci sono riusciti i francesi, non possiamo riuscirci anche noi?
2019-09-05 18:39:50
'azz ma mastella e' vivo? e quanti anni ha 200 anni?
2019-09-05 16:06:16
Giusto, se no a breve quando andrà al parco non potrà portare abbastanza cibo per tutti i piccioni.
2019-09-05 15:39:12
Qualche consiglio al Sindaco di Napoli? Galleria Umberto sembra Piazza San Marco a Venezia ...
2019-09-05 15:37:17
Bravo!!! Ora spero che la polizia amministrativa, i vigili urbani, facciano rispettare l’ordinanza. Qualche bella multa a “gattari” vari ci starebbe tutta.

QUICKMAP