Mastella pronto a chiudere il Raccordo:
«Piazzole come discariche, ora basta»

Venerdì 29 Novembre 2019
rifiuti
«La vergogna delle piazzole trasformate in discariche deve finire. Sono pronto a chiudere il Raccordo se non arrivano provvedimenti concreti da parte dell’Anas». Il sindaco Clemente Mastella non usa perifrasi a scagliarsi contro l’indecoroso spettacolo mostrato dalle aree di sosta presenti lungo la bretella che collega la Telesina e il capoluogo al casello Castel del Lago della A16. «Non tollererò ancora a lungo che chi arriva a Benevento si trovi dinanzi un simile sconcio» ha tuonato il primo cittadino a margine della conferenza sul nuovo Piano rifiuti.

Mastella era già intervenuto sul tema in precedenza, così come la senatrice e consorte Sandra Lonardo autrice di iniziative parlamentari ad hoc. Ma quella lanciata ieri è una autentica «bomba», fragorosa ancorché opinabile sul piano della praticabilità giuridica e operativa: «Ho già informato il prefetto che non intendiamo accettare che si protragga ulteriormente un simile stato di cose. L’Anas ha promesso interventi ma al momento non abbiamo visto nulla di concreto. Se non arrivano interventi risolutivi in tempi brevi - ha concluso - sono pronto a chiudere il Raccordo in territorio cittadino». © RIPRODUZIONE RISERVATA