Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Referendum sulla giustizia,
il comitato della Lega a ​Pietrelcina

Domenica 29 Maggio 2022
Referendum sulla giustizia, il comitato della Lega a Pietrelcina

Il comitato referendum sulla giustizia «Io dico Sì» del Sannio, unitamente alla Lega di Benevento, ha organizzato un gazebo in Pietrelcina per informare i cittadini dell'importanza della partecipazione al voto del prossimo 12 Giugno. Il gazebo è stato oggetto di visita da parte anche dei numerosi turisti che hanno affollato Pietrelcina per visitare i luoghi natali di Padre Pio in quest'ultima domenica di maggio. 

Video

«La giustizia è uno dei tanti problemi irrisolti del nostro Paese: se ne discute da tempo ma senza che venga attuata ua riforma strutturale del sistema. Il Popolo è l'unico titolato a decidere: il voto per il SÌ è contro le storture della giustizia, le logiche dei gruppi e delle correnti che tanto danno hanno fatto in questi ultimi anni. La giustizia deve ritornare ad essere effettivamente al servizio dei cittadini e delle imprese. La Lega nel Sannio, da sempre a fianco delle popolazioni e dei territori, è l'unica forza politica che con decisione, nella quasi indifferenza di partiti e potentati, spinge per un voto convinto per il SÌ ai cinque quesiti referendari. Nei prossimi giorni intensificheremo i gazebo informativi su tutto il Sannio per rompere il muro di omertà e di silenzio che è calato sui referendum: soprattutto da parte di coloro che sono abituati a ricordarsi dei cittadini solo quando ci sono i propri appuntamenti elettorali», dice Vincenzo Lombardi, comitato referendum «Io dico Sì» del Sannio e responsabile regionale turismo Lega Campania. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA