Marco Ciriello
HERZOG di
Marco Ciriello

Spillover

Venerdì 13 Marzo 2020
Poi verranno una miriade di romanzi sui cacciatori di virus, e prima arriveranno i diari degli egotici di peso, ma prima ora e dopo il libro da leggere è “Spillover” (Adelphi) di David Quammen. Scrittore scientifico che sembra Guglielmo da Baskerville (il personaggio di Eco) per sei anni è stato dietro i cacciatori di virus, e il libro, che è un po’ saggio un po’ reportage, mette insieme incontri e storie di virus che abbiamo dimenticato o trascurato, analizza zone e fattori, spiegando molto bene come funzionano le epidemie e come “Siamo davvero una specie animale, legata in modo indissolubile alle altre, nelle nostre origini, nella nostra evoluzione, in salute e in malattia”. A tratti sembra un vero libro profetico perché ipotizzava il “Next Big One: il prossimo grande evento”, come un fatto inevitabile causato da un virus. “Si manifesterà nella foresta pluviale o in un mercato cittadino della Cina meridionale? Farà trenta, quaranta milioni di vittime?”. Era il 2012, e questo è confortante. Come la sua ironia  darwiniana: “Quando hai finito di preoccuparti di questa epidemia, preoccupati della prossima”. Ultimo aggiornamento: 16:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

GLI ULTIMI POST

di Marco Ciriello
Giovedì 28 Maggio 2020
Leggi tutti