Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

«Menotti Art Festival», Massimo Perrino a Spoleto per una serata dedicata alla poesia napoletana moderna

Mercoledì 21 Settembre 2022
«Menotti Art Festival», Massimo Perrino a Spoleto per una serata dedicata alla poesia napoletana moderna

ll giornalista e scrittore Massimo Perrino sarà il protagonista domani alle 19 nello spazio di Casa Menotti a Spoleto dell’anteprima del «Menotti Art Festival Musica 2022». Una serata all’insegna della moderna poesia napoletana, nel corso della quale l’autore, ex portavoce del presidente del Senato e attuale responsabile dell’ufficio stampa della Fondazione Campania dei Festival, leggerà alcune composizioni del suo secondo libro «Soli».

L’appuntamento, che non a caso ha per titolo «il gioco della memoria», sarà impreziosito dalla proiezione delle evocative e poetiche immagini a tema della fotografa Adele Filomena, dalla lirica voce del soprano Tania Di Giorgio, direttrice del Festival, e dall’accompagnamento musicale di due artisti come Loreto Gismondi al violino e Giacomo Cellucci al pianoforte. Massimo Perrino riceverà poi il 26 settembre alle 16 nel Chiostro San Nicolò il premio «Thomas Schippers», intitolato al famoso direttore d’orchestra statunitense, scomparso nel 1977, le cui ceneri sono tumulate in piazza Duomo a Spoleto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA